Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘iris’

Ho partecipato alla manifestazione “Nel Segno del Giglio” a Colorno, Parma, il 23-24-25 aprile e con grande soddisfazione sono stata premiata per la piccola collezione di iris, definite storiche, che ho presentato.

E’ stato riconosciuto il mio impegno alla continua ricerca per soddisfare le richieste dei miei clienti che sempre cercano cose interessanti e spesso voglio diventare custodi di specie dimenticate o che evocano loro ricordi lontani d’infanzia.

1290

L’iris più storica è Gracchus, la sua ibridazione risale al 1884.

Iris Gracchus

Iris Gracchus

Altre varietà si possono vedere in residenze molto vecchie perchè conservate e tramandate per passione dai proprietari.
Mi dispiace di non essere riuscita a partecipare alla premiazione. Ero da sola e completamente impegnata a seguire i visitatori davanti al mio allestimento.

Ecco la piccola collezione di Iris Storiche che ho presentato

Iris Mamie

Iris Mamie

Iris Wabash

Iris Wabash

Iris Frivolité

Iris Frivolité

Read Full Post »

Ho partecipato anche quest’anno alla mostra mercato “La ROCCA IN FIORE” di Lonato dal 8 al 10 aprile.

lonato1 lonato2

E’ stata una festa molto riuscita con conoscenze di vecchia data che si sono fermate a salutarmi ed anche ad acquistare. Amici che ringrazio per la fiducia dimostrata negli anni.

Ho avuto la conferma che la mia ricerca di sempre nuove varietà di iris incontra l’attenzione e l’interesse degli amanti del giardinaggio e dei collezionisti.

Come sempre molto bello il posto e la scenografia della rocca. Il contesto in cui si svolge la manifestazione è gradevole e accogliente.

I giorni di esposizione si sono anche dimostrati un momento di confronto costruttivo con gli espositori, sempre disponibili per uno scambio di opinioni, un consiglio o suggerimento.

 

Read Full Post »

Se dovete piantarle in posizione molto assolata, dopo la divisione dei rizomi, il taglio a 15cm delle foglie e l’impianto in un terreno lavorato e arricchito di concime, vi consiglierei di ombreggiarle per una settimana e se non piove di innaffiarle almeno ogni due o tre giorni fino a che non si vede che sono attecchite.

 

Se volete poi fare una aiuola di bulbose è ora di preparare il terreno perchè in settembre potrete trovare un ricco assortimento di bulbi e se consultate questo link vedrete dove mi potrete trovare.

Le fotografie riprendono le mie Iris fiorite quest’anno.
Belle vero? Cosa ne dite?

Read Full Post »

Se avete in giardino qualche bel cespo di iris, questo è il periodo giusto per dividerli.

Non sapete come fare?

Potete trovare tutte le informazioni che vi servono nella scheda che trovate nella sezione:  Consigli – RIZOMI IRIS.

Prima del trapianto arricchite il terreno con concime a basso contenuto di azoto, ricordatevi poi di tenerli umidi.

Buon lavoro,
Laura

Read Full Post »

Un po’ in ritardo ma riporto anche questa bella personale soddisfazione ricevuta con l’edizione 2009 del “Giardino di Delizia, la grande mostra-mercato di «piante e fiori degli antichi giardini del lago di Garda» di Bogliaco, ospitata nel giardino del Palazzo Bettoni Cazzago. La manifestazione era stata inaugurata con la premiazione e l’assegnazione del «Limone d’oro» a tre espositori, che si sono distinti per la qualità dei loro prodotti.
Tra questi «L’insolito giardino di Solferino (collezioni di iris, hemerocallis e narcisi)».

Tra gli altri un articolo di Bresciaoggi riporta la notizia in dettaglio ed evidenza.

Read Full Post »